Nasce: AICQ Industria 4.0

0

INDUSTRIA 4.0 è intelligente, innovativa, interconnessa, efficiente, predittiva e sostenibile

«Indipendentemente dal nome che le si voglia attribuire, la “fabbrica intelligente” rappresenterà il paradigma tramite il quale le economie avanzate potranno competere nel mercato globalizzato, grazie alla coniugazione di nuovi modelli organizzativi e produttivi con le tecnologie più innovative».

La corretta integrazione della robotica, della cibernetica, dell’interfaccia uomo-macchina, della modellistica, dell’utilizzo di sensori e dell’intelligenza artificiale con l’Internet delle Cose e delle Macchine e la gestione di “big data” e di “cloud computing” permetteranno di realizzare processi produttivi e logistici flessibili, customer oriented, per produrre beni in grado di soddisfare le esigenze specifiche e personalizzate di nicchie sempre più piccole di consumatori. Sarà fondamentale saper sfruttare l’intensità di conoscenza, presente all’interno e all’esterno delle organizzazioni, traducendola in dati da poter utilizzare in entrata ed uscita durante tutta la catena del valore aziendale.

La Presidenza di AICQ Nazionale ha voluto una specifica Delega di Giunta su Industria 4.0, che si concretizzerà con la costituzione di un Gruppo di Lavoro che opererà sull’intero territorio Nazionale, con il coinvolgimento di tutte le Federate AICQ: AICQ Industria 4.0.

Il Coordinamento di tale delega è stato assegnato a Oliviero CASALE, già segretario Generale di AICQ Emilia Romagna.
AICQ Industria 4.0 sarà guidata da un costituendo Comitato Tecnico, i cui candidati saranno autorevoli Associati provenienti dai Comitati e Settori AICQ e rappresentanti del Mondo delle Associazioni, delle Università, della Ricerca e del Lavoro.
AICQ Industria 4.0, grazie alle professionalità presenti nei Settori, Comitati Tecnici e nelle Federate territoriali di AICQ, si pone l’obiettivo di essere di supporto alle imprese italiane per limitare le minacce e gestire i rischi della quarta rivoluzione industriale e poterne così cogliere tutte le opportunità, sia in termini di sviluppo che di sostenibilità nel futuro, grazie ad un’opera di “contaminazione” e di “diffusione”, a tutti i livelli, delle migliori tecniche ed esperienze presenti in Italia ed in Europa.

Uno dei primi passi che AICQ Industria 4.0 muoverà, è costituito dall’organizzazione di un Convegno Nazionale, che si svolgerà nel mese di gennaio 2017, in cui affrontare, discutere e condividere le migliori esperienze e competenze, per produrre un Position Paper utile a fornire la propria Vision alle Istituzioni coinvolte nella realizzazione di politiche economiche, industriali, formative e di normazione su Industria 4.0 in Italia.

CLAUDIO ROSSO

Presidente AICQ Nazionale
aicqna.presidenza@aicq.it
Share.

Comments are closed.